Lettera 32

Upside Down Magazine non nasce solo con l’intento di diffondere la cultura, ma anche di promuovere e di scovare talenti nascosti.

Infatti, Lettera 32 è lo spazio dedicato agli scrittori sconosciuti di poesie e short stories. 

Quindi, se desiderate un’occasione per farvi notare, non esitate a contattarci! 

Se volete inoltrarci i vostri racconti o le vostre poesie (senza errori grammaticali!), potete usare l’indirizzo mail magazineupsidedown@gmail.com

 

I am sorrow

“Sempre insieme, eternamente divisi. Finché il sole sorgerà e tramonterà, finché ci saranno il giorno e la notte, per tutto ...
Leggi Tutto

Vorrebbe incidere una canzone

In aereo sono seduta in mezzo a una chitarra stretta dalla cintura di sicurezza e un musicista. Manuel con un ...
Leggi Tutto

Dal parrucchiere

Sedute l’una accanto all’altra tra raffiche di confidenze e rare pause silenziose attendiamo le mani esperte del nostro parrucchiere di ...
Leggi Tutto

Un altro giorno

“Darei qualunque cosa per poterti toccare ancora una volta.” (2) Questo pensava il Capitano Etienne Navarre, mentre si apprestava insieme ...
Leggi Tutto

L’estate dei Santi

Indora l’estate dei Santi nella veste d’aria del fiume che s’inebria di mare tra il reticolo tremulo diramato dal sole ...
Leggi Tutto

1992

Una voce narrante in un teatro dentro a un ex convento scorre tra gli avvenimenti accaduti nel 1992, accompagnato dalla ...
Leggi Tutto

L’isola dei sogni – a mio figlio

Ora più dolce la memoria effonde nostalgia nel profondo e ombre di sogni in me fluttuano lente. Nel vortice bambino ...
Leggi Tutto

Colmar

La sera fumigava sopra i tetti dissolveva pensieri imbevendo i passi sfumati risonavano soli quasi non s’avvedevano di magnifici addobbi ...
Leggi Tutto

Babbo Natale ti scrivo…

Caro Babbo Natale, Ti chiedo di portarci i sogni Non andare a prenderli Non avvolgerli nella carta Non metterli nel ...
Leggi Tutto

Niente più

«Niente più» ripeteva ossessivamente ad alta voce senza ritegno alcuno ignara dell’altrui presenza aggiungendo parole concitate che si accavallavano una ...
Leggi Tutto
Loading...