Un amore all’altezza in dvd: recensione

È uscita in home video la commedia francese Un amore all’altezza e se ve la siete persa al cinema, vi consigliamo di recuperarla in dvd, perché porterà nelle vostre case il buonumore.

Il film diretto da Laurent Tirard vede come protagonisti un inedito Jean Dujardin e una talentuosa Virginie Efira.

Di fatto, narra le vicende di Diane (Virginie Efira), una bella donna, un brillante avvocato, spiritosa e determinata. Ha appena messo fine a un matrimonio che non la rendeva felice e ora si sente pronta a incontrare l’uomo della sua vita. Un bel giorno Diane riceve una telefonata da un certo Alexandre (Jean Dujardin), che ha trovato il suo cellulare. Durante la loro conversazione telefonica accade qualcosa. Alexandre è garbato, ironico e a quanto pare anche colto. Diane ne resta affascinata. Ben presto fissano un appuntamento. Ma il loro incontro non andrà affatto come previsto…

Tratta dalla pellicola argentina Corazon de Léon del 2013, quest’insolita commedia romantica è empia di garbo e fascino. La storia è davvero godibile e il ritmo è ben calibrato.

Tutto si gioca sulle dimensioni… e Alexandre è un vero mix di dolcezza e sarcasmo, capace di suscitare ilarità, ma anche profonde riflessioni sulla diversità.

Marsiglia fa da sfondo al film che resta sempre delicato e molto elegante e non si rivolge solo alle persone piccole di statura: parla a chiunque abbia dei complessi.

Belle anche le musiche, sempre azzeccate e coinvolgenti, così come è ben bilanciata l’alternanza tra il registro comico e quello drammatico.

Insomma, se avete voglia di assistere a un’originale favola moderna, allora non potete proprio farvi sfuggire Un amore all’altezza, perché vi farà sorridere, pensare e sognare.

 

Silvia Casini

© Riproduzione Riservata

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *