Tomb Raider: cocktail di benvenuto alla Angelina Jolie

Ora, vuoi che Roar Uthaug farà uscire al cinema  (precisamente il 15 marzo!) il nuovo Tomb Raider con il Premio Oscar® Alicia Vikander nel ruolo di Lara Croft, vuoi che i fan reclamino a gran voce Angelina Jolie, abbiamo pensato di regalarvi la ricetta di un cocktail che venne realizzato appositamente per Angie dal barman del Red Piano restaurant di Siem Reap in Cambogia, quando incarnava alla perfezione la protagonista della serie di videogiochi, da cui vennero poi tratti i film e i fumetti.

La prima pellicola, Lara Croft: Tomb Raider, diretta da Simon West, ebbe un gran successo, mentre la seconda, Tomb Raider – La culla della vita, diretta da Jan de Bont, fu un flop.

La bella Jolie, infatti, decise di chiudere definitivamente il capitolo Tomb Raider e non vestì più i panni dell’audace archeologa. Passando il timone ad Alicia Vikander, in questo terzo capitolo, i fan della serie vedranno una Lara Croft determinata a risolvere l’enigma della morte del padre e a viaggiare in territori lontani alla ricerca di una tomba leggendaria. Infatti, sfiderà l’ignoto e raggiungerà un’isola mitologica e pericolosa, al largo del Giappone.

 

Chissà se Alicia sarà all’altezza di Angie. Comunque sia, la Jolie che conobbe realmente la Cambogia proprio durante le riprese di Lara Croft: Tomb Raider, rimase nel cuore di molte persone del posto, tant’è che il barman summenzionato le dedicò un coktail ad hoc che ancora oggi fa fuoco e fiamme tra i clienti del ristorante.

D’altronde anche lei non fece mistero del fascino subito dal sud-est asiatico, dichiarando: “Mi innamorai di questo posto e della sua gente ed imparai la sua storia, rendendomi conto di quanto poco conoscessi il mondo. Questo paese ha rappresentato un risveglio per me, e sarò sempre grata per questo”.

Se anche voi volete assaggiare un drink coi fiocchi e farlo degustare ai vostri ospiti, ecco la ricetta!

 

Ingredienti

  • Vodka
  • Rhum
  • Succo di ananas

Procedimento

Versate gli ingredienti in un bicchiere con del ghiaccio e guarnite il tutto con una bella fetta di limone.

 

Silvia Casini

© Riproduzione Riservata

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *