La bella e la bestia: soufflé al formaggio

Dite la verità: siete affezionate al classico Disney La bella e la bestia? Noi sì, ma d’altronde il film del 1991, diretto da Gary Trousdale e Kirk Wise, è un cult che è rimasto nel cuore di grandi e piccini.

Basato sulla fiaba La bella e la bestia di Jeanne-Marie Leprince de Beaumont, il magico lungometraggio riprendeva alcune idee dall’omonimo film del 1946. Fu il primo film d’animazione a essere nominato all’Oscar come Miglior film e rimase l’unico fino al 2010, ovvero fino a quando Up non si impose al pubblico e alla critica. Sostanzialmente, La bella e la bestia vinse due Oscar (per la migliore colonna sonora e la migliore canzone) e ottenne tre Golden Globe, oltre ad altri riconoscimenti internazionali.

Nel 2017 è stato distribuito il rifacimento in live action diretto da Bill Condon, interpretato da Emma Watson, Dan Stevens, Luke Evans, Kevin Kline, Josh Gad, Ewan McGregor, Stanley Tucci, Emma Thompson e Ian McKellen. Questo lungometraggio in “carne e ossa” però si discosta un po’ dall’animazione, in quanto introduce un personaggio dichiaratamente omosessuale, ovvero Le Tont, incarnato da Josh Gad.

In entrambi i casi, comunque, resta epica la scena della tavola imbandita. Proprio per questo motivo, oggi vi regaliamo la ricetta del soufflé al formaggio che la stupefatta Belle vede sfilare dinanzi ai suoi occhi assieme a torte incantate, caramel flambé e prelibatezze varie.

Ingredienti

  • 50 gr di burro
  • 40 gr di farina
  • 1/4 di litro di latte
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • noce moscata q.b.
  • 2 pizzichi di pepe
  • 4 uova
  • 100 gr di groviera grattugiata

Procedimento

Scaldate il latte, poi prendete un pentolino e fate sciogliere il burro e poco dopo metteteci la farina. Aggiungeteci il latte caldo e fate bollire a fuoco basso per ottenere una cremina deliziosa. Salate e aggiungete un pizzico di noce moscata. Cuocete per 5 minuti, poi togliete il tutto dal fuoco. Mettete l’impasto in una ciotola. Versateci dentro i tuorlo d’uovo e a parte montate gli albumi con un pizzico di sale e uniteli alla crema di uova e formaggi. Mescolate bene e unite all’impasto il formaggio grattugiato. Mescolate ancora una volta e lasciate raffreddare. Imburrate gli stampini e versateci dentro il preparato. Fate cuocere il tutto al forno a 150°/160° per 20 minuti. Dopodiché, aumentate la temperatura a 180° per altri 20 minuti. Lasciate riposare e in seguito servite il soufflé agli ospiti.

 

Silvia Casini

© Riproduzione Riservata

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *