Schiacciata integrale low ig di uva nera

Ricetta tipica di questo momento dell’anno, vedrebbe infatti utilizzata l‘uva da vino. Se non l’avete potete mettere della semplice uva nera, basta che sia abbastanza zuccherina.


 

Ingredienti
500 g farina integrale 
350 ml di acqua
5 gr sale
50 ml Olio EVO + un filo prima di infornarla
1 cubetto di lievito di birra
1 cucchiaino di miele d’acacia
60 g zucchero di cocco integrale ( o altro zucchero low ig )
300 g uva nera

 

Cottura

200 gradi
30 minuti

Tempi

10 minuti per l’impasto + un’ora e più di riposo + 10 minuti per comporre la schiacciata

 

Preparazione

  • Lavate l’uva e staccate gli acini dai raspi. Metteteli su un canovaccio.
  • Sciogliete un cucchiaino di miele nell’acqua intiepidita, tuffateci il lievito.
  • Quando sulla superficie si formerà una schiuma – stile birra – sarà pronto per essere aggiunto alla farina. Se non si formasse nulla, buttate tutto e prendete altro lievito.
  • Fate una fontana con la farina, il sale e l’olioVersate all’interno il lievito attivato e cominciate a impastare. 
  • Formate una palla con l’impasto, avvolgetela nella pellicola trasparente e mettetela a riposare in un luogo lontano dalle correnti d’aria, per un’oretta o anche più se avete tempo.
  • Spianate metà dell’impasto e posizionatela sulla leccarda coperta da un foglio di carta da forno.
  • Adagiateci sopra quasi tutti gli acini, tenendone una manciata da parte.
  • Spolverate con abbondante zucchero.
  • Coprite con l’altra metà della pasta facendola aderire schiacciando un po, con i palmi delle mani leggermente unti.
  • Buttateci sopra gli acini di uva rimasti, spolverate bene di zucchero  e fate scendere a filo dell’olio Evo.
  • Infornate una mezz’oretta a 200 gradi.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *