Big Little Lies: incontro con Chiara Gamberale in occasione dell’uscita home video della serie tv

L’acclamata mini serie prodotta da HBO, vincitrice di 6 Emmy Awards, arriva in home video il 27 settembre distribuita da Warner Bros. Entertainment. Abbiamo passato un piacevolissimo pomeriggio tutto al femminile in compagnia di Chiara Gamberale.

Ennesima rivelazione nell’universo delle serie tv, Big Little Lies, show distribuito da HBO – emittente famoso per grandi classici come Sex and the City, Six Feet Under, I Soprano ma anche con il più recente Game of Thrones – dopo il grande successo agli Emmy Awards, arriva finalmente in home video distribuito da Warner Bros. Entertainment.

Per l’occasione siamo stati ospiti presso la lounge room della Warner Bros per un incontro tutto al femminile presieduto da Chiara Gamberale, scrittrice giornalista e conduttrice radiofonica, nonché grande fan della serie: “E’ una serie che si guarda tutto d’un fiato, che ti fa compagnia, come è successo a me nei primi mesi della mia gravidanza e non ti stanchi di vederla, perché la bellezza ipnotica della KidmanCeleste, l’energia di Madeleine-Witherspoon, i sensi di colpa di Jane-S. Woodley , e lo spirito competitivo di Renata-Laura Dern, sono quanto di meglio ci serva per penetrare nell’animo femminile.”

Tratta dal libro omonimo di Liane Moriarty e adattata in sette episodi dallo showrunner David E. Kelley, per la regia densa di Jean-Marc Vallée, la miniserie racconta “di tre donne e mezza, perché vedrete la quarta non è sempre presente ma diviene importante per le relazioni tra le altre, madri e donne benestanti, caratteri complessi che man mano scopriremo e nei quali sarà impossibile non riconoscersi almeno un po’.” Jane Chapman si è appena trasferita a Monterey, in California, assieme a suo figlio Ziggy, frutto di un rapporto sessuale non consenziente. Jane ha degli incubi, non ricorda il volto del suo violentatore ma sogna di poterlo incontrare e così vendicarsi di quel gesto. In città fa la conoscenza di due donne: Madeline, persona estremamente loquace che vive con Ed e non sopporta la nuova fiamma del suo ex marito, e Celeste che ricalca invece la perfezione attraverso la sua famiglia perfetta. Celeste sta però passando un momento molto duro della sua vita, suo marito Perry è molto instabile e soprattutto violento, i due, dopo accesi scontri fisici, si ricongiungono spesso con brutali rapporti sessuali a cui Celeste non sempre sembra abbia voglia di partecipare. Le tre amiche si uniscono per combattere Renata, la quale accusa il figlio dell’ultima arrivata, Ziggy, di atti di bullismo nei confronti di sua figlia. 

Il privilegio, dunque, della prigione dorata di un paesino della California, Monterey, e il tentativo di ciascuna di ritagliarsi un posto al sole all’interno di una comunità claustrofobica, positiva solo nella sua immagine riflessa ma realmente pullulante di contraddizioni e invidie, sono solo alcuni degli ingredienti della serie che vive anche di un’ulteriore storyline: un terribile incidente è avvenuto in città e i protagonisti e i residenti vengono ascoltati dalla polizia.

E’, quindi, la donna l’elemento centrale di questa storia. La donna madre ma anche lavoratrice, le mamme di Monterey si interrogano spesso su questo punto, chiedendosi cosa è meglio per i loro figli ma anche per se stesse. Un tema di un’attualità importante, dove spesso la società sembra spingere a scegliere tra l’essere madre ed avere un lavoro stabile. Ma ci mostra anche le fragilità dei personaggi femminili, sia nei rapporti con gli uomini ma anche verso i loro figli, soprattutto se si avvicinano ad un’età adolescenziale. Nel corso degli episodi l’amicizia e il supporto tra le donne protagoniste, in particolare il triangolo Jane-Madeline-Celeste, si mostrerà in tutta la sua capacità di sostegno e comprensione, e pian piano tutte le piccole grandi bugie dietro le quali ognuna di loro nasconde sé stessa sono destinate a crollare, e scopriremo gradualmente in ciascuna di loro drammi piccoli e grandi che le rendono molto umane e vicine a qualsiasi altra donna di questo mondo.

Le emozioni e la tensione dei sette episodi di Big Little Lies e un esclusivo About big little lies, un backstage con inedite interviste con il cast ed immagini dal making of, vi aspettano in un’elegante cofanetto. Dal 27 settembre in dvd e blu-ray.

 

Federica Rizzo

© Riproduzione Riservata

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *