Anni ’70

La playlist su You Tube di canzoni italiane fine anni 70 mi fa compagnia mentre metto ordine al disordine che ho in camera mia.

Un disordine colorato di carta da regalo e nastrini, un maglione rosso di lana calda posato da mesi sulla chaise longue, le foglie cadute dal bonsai che non bagno abbastanza ma ora sta riprendendo colore.

Le prime note della canzone “Serenella” di Alberto Camerini arrivano mentre raccolgo da sotto il letto una collana di perle che avevo perso le tracce da più di un anno, trascinando la mente nei dieci minuti di ricreazione a scuola quando la ascoltavo con le mie compagne di classe dal registratore portatile Mivar che spegnavamo all’arrivo della supplente di italiano che nella nostra cattiveria adolescenziale chiamavamo “topa” a causa dei lineamenti del suo viso.

Una mattina invece fu una mia compagna di scuola a spegnere il registratore prima del suo arrivo, mostrando a tutte noi la copertina di “Oggi “con la foto di Antonio Cabrini che annunciava le sue nozze e il suono del suo pianto sostituì quello della canzone.

Testo Roberta La Placa

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *