Southgate

E oggi sono tornata a Southgate…

A Willesden Green ho vissuto 15 anni, a Southgate 9 mesi senza mai portare le valigie.

Sognai di viverci, nell’attimo in cui il bell’agente immobiliare greco, mi mostrò l’appartamento sottotetto.

Fu amore a prima vista, come mi accade sempre con gli uomini.

Non fu un amore contraccambiato, ma “la forza dell’amore” mi portò a superare gli ostacoli dei proprietari che non trovavano una casa di loro gradimento da acquistare, la banca che chiedeva documentazioni dettagliate, l’avvocato con le sue bugie che non riceveva risposte.

Ogni muro sembrava abbattuto, tre giorni al compromesso e una settimana al rogito.

Mentre camminavo in un pomeriggio di luglio sotto un cielo caldo a Regents Park, risposi alla telefonata dell’avvocato.

All’improvviso l’autunno, alberi nudi e cielo plumbeo 

Ogni volta che torno a Southgate, come oggi pomeriggio, gli occhi vanno sempre su a quelle finestre dove il sogno è rimasto chiuso fuori.

Foto e testo Roberta La Placa

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *