Pane & Pani: recensione

Prendete l’odore della carta e poi quello del pane, uniteli e preparatevi ad annusare un libro unico! Stiamo parlando di Pane & Pani di Pergiorgio Giorilli, edito da Gribaudo.

Se siete dei veri e propri esperti in cucina, sicuramente saprete che il Maestro Panificatore Piergiorgio Giorilli è un punto di riferimento per gli amanti del settore, e questo volume (magnificamente illustrato!) presenta le ricette di pani e altrettante preparazioni di piatti in abbinamento. Quindi, qui, il pane è il vero protagonista della tavola, non un semplice “companatico”, ma il cibo principe a cui abbinare la ricetta giusta.

Il testo è scritto in modo scorrevole, perché Giorilli è capace di parlare con un linguaggio semplice e diretto, pur rimanendo uno dei più grandi maestri panificatori italiani.

La parte introduttiva narra la storia del pane e presenta i principali ingredienti, le tecniche e i processi di pane e panificazione.

La seconda parte, invece, offre oltre 60 ricette di pani e altrettanti piatti facilmente replicabili a casa

Ogni pane è stato selezionato con estremo rigore da Giorilli, per trasmettere ai lettori non solo la tecnica, ma anche la sua grande passione artistica.

Sulla scia del successo dei suoi precedenti libri, Il grande libro del pane e La lievitazione lenta, Pane & Pani si configura come una vera e propria testimonianza di quanto il pane sia importante nella tradizione italiana.

Giorilli, maestro dell’arte bianca, all’interno del volume, infatti, presenta anche delle ghiotte ricette inedite, tutte splendidamente fotografate, dettagliate e abbinate ad altrettante proposte culinarie dolci e salate, ideali per la colazione, per la merenda, in accompagnamento agli antipasti, alle minestre, ai formaggi, ai secondi, ecc.

Sfogliando il libro, troverete dei mix di sapori davvero stuzzicanti, nonché ricette appetitose come ad esempio: Pane alle mandorle con gocce di cioccolato bianco & Granita al caffè, Pane con fave e pecorino romano & Flan di ricotta con verdure, Pane al sedano & Crema di riso con cipolle e mele, Pane alle patate dolci & Roast beef ripieno, Pane sfogliato al cardamomo & Muggine al sale.

Partendo dal presupposto che un tempo il pane era l’alimento base delle famiglie, perché oltre a nutrire i membri del consorzio parentale, era anche scenico in caso di feste e ricorrenze, Pane & Pani infonde il concetto che oggigiorno il suo effettivo consumo è diventato l’emblema di uno dei grandi piaceri della tavola. Di fatto, la variegata produzione di pane, sia nelle forme, che nella sostanza, consente di diversificare l’accostamento ai piatti e di proporre sempre connubi interessanti, come pane allo yogurt e banane per una ricca colazione, pane al limone e timo per succulenti antipasti di pesce, pane alla zucca e cioccolato per i momenti di relax, ecc.

Ogni procedimento esecutivo è ben curato e la componente antropologica del pane è fortemente analizzata per informare i lettori sui miti ad esso legati, come i rituali della fecondità della terra. In questo modo, tra nozioni, ricette, fotografie, leggende, chicche letterarie e gastronomiche, potrete assaporare tutta la magia dell’arte bianca.

 

Silvia Casini

© Riproduzione Riservata

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *