Lilli e il vagabondo: spaghetti con polpette al sugo

Vi ricordate del bellissimo film d’animazione Lilli e il vagabondo? Datato 1955 e diretto da Hamilton Luske, Clyde Geronimi e Wilfred Jackson, il lungometraggio prodotto da Walt Disney e liberamente ispirato al racconto Happy Dan, The whistling dog di Ward Greene, è un classico intramontabile e la scena in cui Lilli e Biagio condividono un piatto di spaghetti e polpette (culminante in un bacio fatale!) è considerata una sequenza emblematica nella storia del cinema.

E allora che ne dite di ricreare la stessa atmosfera romantica del film? L’ideale sarebbe una bella cenetta a due rigorosamente a lume di candela e con tanto di spaghetti e polpettine al sugo.

Ecco la ricetta!

Ingredienti

  • 160 gr spaghetti
  • 300 gr macinato misto
  • 2 uova
  • 1 aglio
  • 30 gr pan grattato
  • 30 gr formaggio grattugiato
  • 1 cucchiaio di farina di riso
  • 2 cucchiaini di olio extravergine di oliva
  • 200 ml di passata di pomodoro
  • 1 bicchiere scarso di acqua
  • 1 cipolla
  • 1 confezione pancetta
  • Prezzemolo q.b.
  • Noce moscata q.b.
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.

Procedimento

Per preparare le polpette, prendete il macinato, aggiungeteci 2 uova intere, il pan grattato, il formaggio grattugiato, il prezzemolo tritato, l’aglio tritato, un pizzico di noce moscata e sale e pepe q.b.. Poi, impastate il composto e formate 18 polpettine. In una pentola mettete olio, la cipolla sminuzzata e la pancetta. Soffriggete per qualche minuto, poi aggiungete la passata di pomodoro. Lasciate cuocere il tutto per 25 minuti. In un’altra pentola, mettete un po’ d’olio a fuoco alto e soffriggete le polpette. Giratele spesso per farle divenire croccanti. In una pentola a parte, portate l’acqua ebollizione, buttate gli spaghetti e guarniteli con le polpettine al sugo.

 

Silvia Casini

© Riproduzione Riservata

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *