#iomangioinufficioabassoindiceglicemico: calzone funghi e porri

Anche in questa ricetta utilizzo la pasta matta, un vero passepartout in cucina.

Per un panetto di pasta matta occorrono 300 g di farina integrale di grano tenero, 50 ml d’olio Evo, 200 ml acqua tiepida e un pizzico di sale. Nella terrina impastate la farina con il sale e l’olio, lavorate aggiungendo acqua tiepida sufficiente a ottenere una pasta soda e liscia. Continuate lavorando l’impasto sulla spianatoia per 5/10 minuti. Deve essere soffice e più morbido della pasta per le tagliatelle. 


Ingredienti per un calzone
1 porzione di pasta matta integrale – 150 g all’incirca
100 g funghi misti o champignon
½ porro
2 cucchiai di olio EVO
Sale
Pepe
20 g formaggio grana grattugiato

Cottura
150 gradi
20 minuti

Preparazione
Per la pasta matta, sappiate che questa fantastica base per salato (ma anche dolce aggiungendo due cucchiai di zucchero di cocco) ben avvolta nella pellicola trasparente si conserva nel frigo per diversi giorni. Potrete quindi prepararla e utilizzare per più pasti in ufficio.
Spianate la pasta matta col mattarello aiutandovi con altra farina, fate saltare nella padella leggermente oliata i funghi e il porro, aggiungete il sale. Posizionate la farcia al centro della pasta, cospargete di formaggio grana e bagnate i bordi interni di acqua, poca mi raccomando.
Arrotolate i bordi su loro stessi formando il classico calzone.
Cuocete per una ventina di minuti a 150 gradi.

Foto e testo a cura di Raffaella Fenoglio © Riproduzione Riservata1/

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *