Stracchino di capra e zucchini in una croccante pasta non lievitata

Focaccia leggera con gli ingredienti di stagione.

La pasta sarà davvero matta?  Bho, scopriamolo!


focaccia zucchine, pomorini e stracchino (3)

 

Ingredienti

per la pasta matta
250 g farina integrale di grano tenero
40 ml olio Evo
200 ml acqua tiepida
Sale q.b.

3 zucchine chiare
10 pomodorini
200 g crescenza  di capra
Origano

Cottura

30 minuti
220 gradi

 

focaccia zucchine, pomorini e stracchino

Preparazione

  • Nella terrina impastate la farina con il sale e l’olio. 
  • Lavorate aggiungendo acqua tiepida sufficiente a ottenere una pasta soda e liscia.
  • Continuate lavorando l’impasto  sulla spianatoia per 5/10 minuti. Deve essere soffice e più morbido della pasta per le tagliatelle, per intenderci.
  • Formate una palla, avvolgetela nella pellicola e riponetela nel frigo per almeno una mezz’oretta.
  • Lavate le zucchine e i pomodorini.
  • Una volta che la pasta avrà riposato, andrà tirata col mattarello aiutandovi con altra farina.
  • Tagliatene un rettangolo, poggiatelo su un foglio di carta forno e distribuite al centro le zucchine tagliate sottili con lo spelucchino, i pomodori a pezzetti, lo stracchino, origano fresco e olio.
  • Chiudete la focaccia con i lembi  laterali di pasta, ungete di olio Evo e cospargete di altro origano.
  • Cuocete a 220 gradi per 30 minuti.

 

 

focaccia zucchine, pomorini e stracchino (1)

Raffaella Fenoglio © Riproduzione Riservata

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *