Tortine veg: grano saraceno, yogurt e ananas

Il grano saraceno è un alimento che noi italiani adoperiamo poco in cucina, fatta eccezione per i buonissimi pizzoccheri della Valtellina :). Viene associato ai cereali o ai legumi. In realtà non è né uno, né l’altro. È un semicereale proteico, come la quinoa e l’amaranto, è ricchissimo di proteine, vitamine del gruppo B e sali minerali  ( calcio, ferro, rame, magnesio e soprattutto potassio). Rimineralizza l’organismo e aiuta a superare periodi di forte stress psicofisico come sport, gravidanze. Devo anche aggiungere che non contiene glutine e che il suo IG è 40, due ottimi motivi per consumare grano saraceno.


Ingredienti
Dosi per 8 tortine da 10,5 cm di diametro
120 g farina di grano saraceno
800 g farina integrale di tipo 2
100 ml olio EVO
100 g zucchero integrale di cocco o altro low IG
125 yogurt di soia
100 ml latte di soia
50 g gocce di cioccolato fondente
1 bustina di lievito bio per dolci

Per finire
8 fette di ananas del tipo conservato nel suo liquido
8 noci

Cottura
30 minuti
170 gradi

Preparazione
Mescolate gli ingredienti secchi in modo che il lievito si amalgami per bene, aggiungete quelli liquidi. #immargarinate otto stampini tondi da 10,5 cm, (nulla vieta che voi facciate una torta unica)  tagliate delle sagome nella carta forno e fatele aderire. Appoggiate sul fondo di ognuna una fetta di ananas e posizionate al centro una noce.
Dividete l’impasto negli stampini.
Infornate per 30 minuti a 170 gradi.
Estraete dal forno, capovolgete le tortine e staccate la carta forno.

Foto e testo a cura di Raffaella Fenoglio © Riproduzione Riservata

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *