Dragon’s Dogma: in arrivo la serie animata su Netflix

Dopo Castlevania, Netflix ha intenzione di continuare a sfornare serie animate tratte da videogiochi. Infatti, tra le numerose serie TV nominate in data odierna, 12 marzo 2019, ha annunciato una trasposizione animata di Dragons’s Dogma, RPG fantasy della famosa Capcom.

Il progetto sarà affidato alla Sublimation. Il direttore generale Atsushi Koishikawa ha dichiarato: “Il team di Sublimation ha sognato a lungo di lavorare su un proprio titolo. Spesso abbiamo collaborato con gli studi partner per creare porzioni in computer grafica parziali all’interno di titoli altrui, perciò ci sentiamo molto fortunati a lavorare con Netflix grazie a questo accordo di produzione. Siamo entusiasti di poter portare ai fan di tutto il mondo la nostra esclusiva animazione in cel-shading fatta di texture realizzate a mano”

Dopo il successo che è stato Castlevania e l’accoglienza calorosa che ha ricevuto dal pubblico e dalla critica, si spera che Netflix crei un altro capolavoro di animazione e che dimostri che anche i videogiochi possono avere trasposizioni serie, contando anche il fatto che Dragon’s Dogma è uno dei videogiochi fantasy più sottovalutati degli ultimi anni, nonché uno dei più amati (almeno per quei pochi che ci hanno giocato).

Intanto ecco la sinossi ufficiale:

“Le vicende seguono il viaggio di un uomo che cerca vendetta nei confronti di un drago che gli ha rubato il cuore. Sul suo cammino l’uomo verrà riportato in vita come un “Arisen”. Una storia di azione avventura che seguirà un uomo sfidato dai demoni che rappresentano i sette peccati capitali dell’umanità.”

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *