Cattiva per un giorno? Ecco come diventare Malefica!

Occhi non del tutto umani, zigomi estremamente pronunciati (soprannominati “gaga-esque”) sono solo alcuni particolari che caratterizzano il make up di Angelina Jolie nelle vesti di Malefica, personaggio rivelatosi, in fondo, buono in Maleficent, pellicola live action Disney derivata da La bella addormentata nel bosco.

Pellicola i cui make up artist rivelano che il lavoro non è stato affatto facile a causa anche delle lunghe e numerose ore necessarie sia alla realizzazione che alla successiva rimozione. Quindi, passo per passo andiamo a scoprire come riprodurre in modo semplice questo beauty make up molto femminile.

 

Al fine di ottenere l’effetto di porcellana, stendete un primer su tutto il viso, in modo da uniformare l’incarnato e far sì che il trucco abbia una maggiore durata. Applicate, poi, il fondotinta di un tono più chiaro rispetto a quello che usate abitualmente fissando il tutto con una cipria opacizzante.

Uno dei segreti del make up di Malefica è il “contouring” accentuato che scolpisce il viso rendendolo spigoloso, particolare evidente nella parte degli zigomi.

Per realizzare l’incavatura profonda si applica della terra opaca di marrone scuro di tonalità fredda lungo la linea degli zigomi, per poi sfumarla verso le tempie e verso il collo. Per aumentare il contrasto e rendere gli zigomi sporgenti applicate dell’illuminante sulla parte superiore degli zigomi, sul mento e sulla fronte (T-zone).

Step fondamentale per lo sguardo, poi, sono le lenti a contatto colorate gialle o verdi, da indossare prima del make up occhi, i quali sono incorniciati dalle sopracciglia ben definite, il cui arco sopraccigliare è abbastanza spesso e dalla forma spigolosa.

Stendete un ombretto color burro su tutta la palpebra mobile concentrandovi sull’angolo interno dell’occhio, così da illuminarlo. Sull’angolo esterno, invece, applicate un ombretto marrone opaco sfumandolo verso l’alto, in modo tale da conferire all’occhio una forma allungata, e intensificate la sfumatura con un ombretto nero.

Disegnate una linea sottile di eyeliner allungandola verso l’alto, riempite la rima interna inferiore con una matita bianca e completate il tutto applicando delle ciglia finte, in modo da rendere lo sguardo più accattivante.

Punto focale dell’intero look sono le labbra, molto grandi e carnose. Per ottenere questo risultato, con una matita rossa ridefinite il contorno delle labbra cercando di ingrandirle, senza esagerare; poi applicate un rossetto rosso intenso, senza dimenticare lo smalto ugualmente rosso sulle unghie.

Indossate un copricapo provvisto di corna e la magia è fatta: eccovi trasformate in Malefica!

 

Emanuela Giuliani

© Riproduzione Riservata

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *