Vita da strega – La serie completa in dvd: recensione

Vi ricordate del mitico telefilm Vita da strega? Ebbene grazie a Universal Pictures Home Entertainment questa serie di culto arriva in home video, in un boxset contenente tutte le otto stagioni in dvd.

I 34 dischi riportano tutti gli episodi visti in tv! Che aspettate a tuffarvi teneramente nel passato e a rivivere le mitiche avventure di Samantha?

Ritroverete Elizabeth Montgomery nel ruolo della protagonista, Dick Sargent e Dick York nella parte di Darrin, Agnes Moorehead (vincitrice del premio Emmy e candidata all’Oscar) nei panni della suocera da incubo Endora, David White nella parte di Larry Tate e le gemelle Erin e Diane Murphy nel ruolo della piccola Tabatha.

Comodamente a casa, potrete emozionarvi ancora una volta con le vicissitudini di Samantha, la giovane strega sposata al pubblicitario Darrin Stephens con straordinari poteri incantati. Tra gli altri personaggi iconici del serial c’erano anche il dottor Bombay (Bernard Fox), stregone e medico improvvisato, costantemente alle prese con avvenenti infermiere ed improbabili spedizioni in ogni angolo del mondo, e la cugina di Samantha, Serena (interpretata dalla stessa Montgomery), trasgressiva e dispettosa.

La serie si basa su un intreccio narrativo divertente, ironico, surreale e privo di volgarità. Infatti, tutto si gioca sul fatto che dato che Endora non ha mai digerito che la figlia abbia sposato un mortale, così non perde occasione per mettere la coppia nei guai. E come se questo non bastasse, a turbare la loro serenità, spesso e volentieri, ci pensano anche altri personaggi del mondo magico, ovvero fate, spettri, ecc. Quindi a ogni puntata, Samantha e Darrin dovranno cavarsela tra sotterfugi, incursioni non previste e un pizzico di magia fuori controllo.  

Il successo planetario della sitcom, nel 2005, portò alla realizzazione dell’omonimo film diretto da Nora Ephron. La parte di Samantha venne affidata a Nicole Kidman, quella di Darrin a Will Ferrell, mentre Endora a Shirley MacLaine.

Tra le curiosità che aleggiano sul serial, c’è n’è una un po’ macabra, ovvero date le coincidenze di morte per tumore di molti attori e attrici che lavorarono alle riprese, Vita da strega  fu etichettato come “set cancerogeno”. Infatti, Elizabeth Montgomery morì di cancro al colon nel 1995; Agnes Moorehead morì nel 1974 di cancro all’utero; Dick Sargent morì di tumore alla prostata, ecc.

Un’ultima e interessante chicca è che la serie Strega per amore fu creata da Sidney Sheldon in risposta al grande successo riscontrato sul network ABC dal telefilm Vita da strega.

Quindi, Vita da strega è davvero un serial cult che non potete lasciarvi sfuggire, perché è piacevole, simpatico e delizioso. Il suo ingrediente segreto? La leggerezza e una sana dose di magica avventura!

 

Silvia Casini

© Riproduzione Riservata

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *